Tatuatori

Questo artista è il maestro dei tatuaggi UV

Nel corso degli anni, sono emerse molte nuove ed entusiasmanti tendenze del tatuaggio nel corso degli anni che hanno lanciato l’industria una palla curva. Uno di questi fenomeni del tatuaggio sono i tatuaggi ultravioletti e credo che questi tatuaggi non lo siano't un’illusione artistica. Quella'è vero, puoi davvero ottenere tatuaggi che brillano sotto la luce nera! Dai un’occhiata a uno dei pionieri del tatuaggio ultravioletto qui sotto.

Schermata 01/11/2018 alle 10:57:22 AM

Mentre ci sono molti tatuatori di tutto il mondo che hanno creato tatuaggi usando inchiostro ultravioletto, solo pochi artisti selezionati sono specializzati nella creazione di tatuaggi fosforescenti.

Schermata 01/11/2018 alle ore 10.57.09

Uno di questi tatuatori è Tukoi Oya, che lavora in uno studio a Melbourne, in Australia.

Schermata 01/11/2018 alle 10:56:27 AM

Il suo lavoro è stato celebrato su numerosi siti ed è stata descritta in un video virale sui social media di HYGO.

Schermata 01/11/2018 alle 10.56.06

Molti artisti sostengono che il tatuaggio con inchiostro UV richiede più tempo di un tatuaggio con pigmenti di inchiostro tradizionali, perché l’inchiostro UV non't si fondono e un artista dovrà controllare il proprio lavoro sotto una luce nera durante tutto il processo.

Schermata 01/11/2018 alle 10:55:55 AM

Tuttavia, non ci sono prove attualmente disponibili che dicano che i tatuaggi ultravioletti sono pericolosi, quindi se tu'sei interessato a prenderne uno, diciamo "perchè no?"

Schermata 01/11/2018 alle 10:55:32

Non tutti i tatuatori là fuori saranno formati e dotati dei materiali necessari per creare un tatuaggio ultravioletto, quindi è importante perseguire un artista con esperienza in questo settore.

Schermata 01/11/2018 alle 10:55:20

Ma, se ti trovi vicino a Melbourne, perché non fai una richiesta a Tukoi stessa??

Schermata 01/11/2018 alle 10:54:45

Cosa ne pensi di Tukoi's tatuaggio e inchiostro ultravioletto nel suo insieme? Ti faresti un tatuaggio ultravioletto? Fateci sapere i vostri pensieri nella sezione commenti su Facebook. 

Schermata 01/11/2018 alle 10:54:05