Solo artisti

L’unico tatuatore in Scozia (nel 1925)

Immagina come sarebbe essere l’unico tatuatore in tutto il tuo paese. Abbastanza bello, vero? Ebbene, nel 1925 tatuatore scozzese Principe Vallar potrebbe rivendicare quel titolo. ScoziaPersone, un sito web di genealogia gestito dalla Scozia's governo, ha nominato Vallar la persona più insolita del 1925. Dopo aver esaminato i rulli di valutazione (informazioni sulla proprietà e l’affitto della terra raccolte per la valutazione delle tasse di proprietà) è stato stabilito che Vallar era l’unico scozzese a elencare la sua occupazione come "tatuatore."

Per quanto possa essere bello immaginare che il tatuatore solitario della Scozia sia un membro della famiglia reale, il principe Vallar non era un vero principe, né era effettivamente scozzese. Vallar è nato in Irlanda e gli è stato dato il nome di Patrick Henson. Fin dai suoi primi giorni Vallar ha condotto una vita interessante: suo padre era un mago che andava in tournée al fianco di Buffalo Bill e Harry Houdini. Alla fine Vallar avrebbe trovato la strada per Glasgow dove avrebbe iniziato la sua carriera di tatuatore. Prima di aprire un negozio nel 1935 si pensa che Vallar abbia probabilmente visitato le persone nelle loro case per tatuarle, anche se potrebbe aver fatto qualche lavoro dal suo modesto appartamento.

Vallar era noto non solo per essere il tatuatore solitario in Scozia, ma anche perché ha scelto di lavorare a mano libera tutto il suo lavoro. Senza lavorare sui trasferimenti, Vallar ha creato impressionanti design ad ago singolo che gli sono valsi il plauso in tutto il mondo, secondo notizie della BBC.