la lista

La scheggia più grande del mondo! Un uomo viene trafitto da un albero… e sopravvive!

Alcuni hanno un paio di pinzette giganti??!

Cosa ottieni quando combini un culo cattivo, mutha-f-er, un paratrike (spiegherò più avanti) che cade dal cielo e un ramo di un albero dall’aspetto letale? La risposta è una dannata, brutta scheggia! Ora riempiamo gli spazi vuoti.

Il culo cattivo è Ivan Krasouski, 36 anni, dalla Bielorussia. È un tipo grosso e un pilota di paratrike ricreativo che era in volo quest’estate quando una cinghia si è spezzata e ha perso il controllo e alla fine si è schiantato in un’area boschiva.

trajka tiptop 034

Un paratrike è in mancanza di una spiegazione migliore, una macchina volante ultraleggera dall’aspetto folle che sembra che tu stia volando in giro mentre sei seduto sul seggiolino di un bambino attaccato a una ventola gigante con tre ruote del carrello della spesa per il carrello di atterraggio.

Schermata 13/09/2018 alle 18:19:25

Quindi, Ivan si schianta contro alcuni alberi durante la sua discesa, il che a quanto pare ha ammorbidito il suo atterraggio di emergenza così tanto che Ivan ricorda di aver pensato, 'Sono caduto così dolcemente, va tutto bene,'" ha detto in ospedale. "'io'mi alzerò e andrò…' poi… qualcosa mi trattiene.

Schermata 13/09/2018 alle 18:19:34

Ivan non aveva idea di essere stato impalato finché……

"Ho guardato ed era un tronco gigante lì. Mi strappai la camicia e c’era un ramo nel mio braccio, grosso come un cocomero. Come nei tempi antichi le persone venivano messe su un palo… io ero impalato."

111

"Molte persone sono venute. ho detto loro – 'Tira fuori questa scheggia,' e dicono 'No, sei pazzo? Se lo portiamo via, tu'sanguinerò a morte.

I soccorritori sono arrivati ​​e dopo aver valutato la situazione hanno detto a Krasouski ciò che gli altri avevano detto, che non potevano rimuovere il ramo dal suo braccio qui fuori, perché se lo avessero fatto sarebbe morto dissanguato. Ivan è rimasto calmo e in realtà ha scherzato mentre lo liberavano dalle macerie e lo portavano in ospedale con il ramo ancora al suo posto.

Schermata 13/09/2018 alle 17:38:53

"Il mio compagno di classe è arrivato. Lavora come soccorritore," Egli ha detto. "Ha segato il tronco da un lato, poi dall’altro.

"ero come, 'io sono Groot!' e sono andato in ambulanza con questo registro incorporato in me."

Schermata 13/09/2018 alle 18:19:51

Una volta che ha finito di fare riferimenti a Guardiani della Galassia e di prendere video di se stesso, i chirurghi sono stati in grado di operare e rimuovere con successo la scheggia gigante dalla sua spalla e Ivan è tornato a casa per riprendersi.