la lista

Contrabbando di vagina andato a male: donna del Wisconsin accusata di 82 grammi di droga

La polizia non è stata sorpresa

La gente fa cose strane quando si tratta di contrabbando di droga. Conosciamo tutti l’ingerimento di preservativi pieni di droga, per poi espellerli di nuovo una volta fuori dal controllo di frontiera. Tuttavia, questa donna del Wisconsin, ha fatto in un altro modo e ha nascosto circa 82 grammi di droga nella sua vagina, e ora sta affrontando l’accusa di reato per contrabbando, La pistola fumante segnalato.

Come? Tu chiedi? In un sacchetto di plastica. così semplice.

Poiché la vagina è un lungo organo simile a un tubo, le cose possono essere inserite abbastanza in profondità. Chiunque abbia perso un tampone lì dentro una volta conosce l’accordo. Ma trovare droghe in qualcuno's parti intime non è così insolito. La polizia deve aver pensato lo stesso. O sono stati solo sorpresi dalla varietà di droghe trovate in questa donna'trappola per mosche?

DrogheVagBIG

Permettere's Dai uno sguardo più approfondito

Foto via The Smoking GunShawano, WI - Il 25 giugno, i poliziotti hanno fermato il Monte Carlo 1997, la ventenne Desiree Webster stava guidando, dopo che i poliziotti hanno ricevuto una soffiata, che il suo amico di 39 anni Jaral McCollum, un criminale condannato , vende droghe pesanti. Le autorità hanno detto che la soffiata suggeriva che McCollum stava guidando con una donna, che avrebbe poi nascosto i farmaci nella sua vagina se la polizia li avesse fermati. Secondo WBAY-TV, un cane poliziotto ha mostrato un interesse particolare per Webster e per il sedile in cui era seduta. Una scansione TC ordinata è stata eseguita presso l'ospedale locale che ha mostrato un sacchetto di plastica delle dimensioni di un pugno umano in Webster's vagina. Ryan Murphy, il medico di emergenza dell'ospedale, ha detto alla polizia che nascondere la droga nella pelvi o nel retto di qualcuno non era una novità. Foto via Says.com Trovato erano 82 grammi di diversi tipi di farmaci. La sua vagina era come il triangolo delle Bermuda di un laboratorio di droga. Murphy ha anche detto ai poliziotti che se la borsa fosse scoppiata, le cose avrebbero potuto rivelarsi fatali. Foto via Google Secondo il rapporto della polizia, i farmaci trovati nella vagina di Webster erano; - 14,72 grammi di metanfetamine - 27,80 grammi di erba sintetica - Sei pillole di MDMA (Ecstasy) - 36,67 grammi di cocaina - 1,26 grammi di marijuanaFoto via News.at Il contrabbando di droga nell'entroterra potrebbe sembrare meno rischioso che interpretare Tony Montana, ma è comunque un reato e va trattato con cautela. Pertanto Webster è accusato di sei accuse per droga. Che include due capi di possesso di THC, oltre al possesso con l'intento di fornire metanfetamine e cocaina. Webster è stato anche accusato di otto capi di cauzione per reato, da accuse precedenti. Beh...buon viaggio. Anche il compagno di Webster, McCollum, è stato accusato di quattro reati.

Incontra i contrabbandieri –

Foto tramite la pistola fumante

Shawano, WI – Il 25 giugno, i poliziotti hanno fermato il Monte Carlo 1997, la ventenne Desiree Webster stava guidando, dopo che i poliziotti hanno ricevuto una soffiata, che il suo amico di 39 anni Jaral McCollum, un criminale condannato, vende droghe pesanti.

Le autorità hanno detto che la soffiata suggeriva che McCollum stava guidando con una donna, che avrebbe poi nascosto i farmaci nella sua vagina se la polizia li avesse fermati.

Secondo WBAY-TV, un cane poliziotto ha mostrato un certo interesse per Webster e il posto in cui era seduta.

Una scansione TC ordinata è stata eseguita presso l’ospedale locale che ha mostrato un sacchetto di plastica delle dimensioni di un pugno umano nella vagina di Webster.

Ryan Murphy, il medico di emergenza dell’ospedale, ha detto alla polizia che nascondere la droga nella pelvi o nel retto di qualcuno non era una novità.

“È comune vederli all’interno dei preservativi, all’interno dei sacchetti, all’interno dell’involucro di Saran”, ha detto Murphy. “Le persone cercano di essere creative e cercano di imballare il più possibile in un contenitore molto piccolo, ed è molto comune vedere effettivamente questi contenitori o dispositivi di trasporto rompersi”.