Disegni del tatuaggio

Guida completa al tatuaggio all’henné: foto epiche, disegni, informazioni

Tatuaggi all’henné. Questa è la nostra guida completa al tatuaggio all’henné. Mehndi, noto anche come tatuaggio all’henné, è di gran moda in questo momento. Puoi trovare tatuaggi all’henné ovunque, dai centri commerciali alle spiagge alle mani e alla fronte di Madonna. La quantità di dettagli che gli artisti mettono nei tradizionali tatuaggi all’henné è niente meno che sorprendente. Se stai cercando qualcosa che ti distingua, questa è la strada da percorrere. Quindi continua a leggere per ottenere risposta a tutte le tue domande su questa straordinaria forma di body art indiana.

Guida completa al tatuaggio all’henné. Cosa sono e dove trovarli:

Cos’è un tatuaggio all’henné?

Guida completa al tatuaggio all'henné: foto epiche, disegni, informazioni

Postato originariamente da

Hannu Muthu

I tatuaggi all’henné sono unici nel mondo dei tatuaggi. Questo perché l’henné è una tintura marrone temporanea applicata sulla pelle, non l’inchiostro posto sotto la pelle con un ago o un pettine per tatuaggi. Quindi questi splendidi tatuaggi indiani sono temporanei ma sono così sorprendenti che vorrai che fossero permanenti. Tradizionalmente, il tatuaggio all’henné veniva usato per rituali come i matrimoni, ed era una pratica sacra. Si credeva che portasse fortuna alla coppia e che sarebbero state utilizzate immagini importanti per la coppia. Gli americani hanno adattato il tatuaggio all’henné e usano semplicemente l’opera d’arte temporanea per le occasioni speciali.

I tatuaggi all’henné hanno una storia ricca e lunga. Tuttavia, fino a poco tempo fa la creazione di tatuaggi all’henné era quasi esclusivamente un’arte indiana. Non più. L’henné è esploso in popolarità negli ultimi anni a causa della popolarità dei tatuaggi. La body art ha assunto un’importanza biblica in Nord America e in Europa. Poiché l’arte del corpo è diventata più popolare, l’henné ha cavalcato sul retro dell’arte del tatuaggio permanente.

Naturalmente, i due sono unicamente diversi. Poiché l’henné è temporaneo, molte persone provano alcuni tatuaggi all’henné prima di fare il grande passo per il loro primo tatuaggio permanente. L’arte del tatuaggio all’henné consente anche alla persona di provare il tatuaggio esatto – o, almeno un contorno, che sta pensando di tatuare sul proprio corpo.

Ci auguriamo che questo articolo ti piaccia. Ci mettiamo tanto amore.

Come funziona

Guida completa al tatuaggio all'henné: foto epiche, disegni, informazioni

Postato originariamente da

Stephanie McCullough

Per quelli di voi con una bassa tolleranza al dolore, farsi un tatuaggio all’henné sembrerà un dono degli dei. Prendendo la vernice come una miscela di henné e pasta, viene posizionata sulla pelle in un disegno specifico. Lascia asciugare la pasta e lasciala intatta per alcune ore. Lasciarlo indisturbato per 24 ore risulterà in un tatuaggio più scuro e più duraturo. Una volta che la pasta si sarà asciugata, si sfalderà. La pasta avrà quindi lasciato una macchia marrone sulla pelle che dura circa 3 settimane. Il tatuaggio svanisce mentre la tua pelle perde gli strati esterni.

Posizione del corpo

Guida completa al tatuaggio all'henné: foto epiche, disegni, informazioni

Postato originariamente da

Blog di trucco e bellezza indiano

Il tatuaggio all’henné viene solitamente eseguito su mani, piedi e avambraccio. Questa non è una regola dura e veloce, se fosse stata gente come Madonna l’avrebbe infranta comunque. Le mani sembrano essere il luogo più popolare per il tatuaggio all’henné, mentre i piedi sono meno popolari. Ci sono persone che si fanno tatuaggi all’henné sulle spalle e sulla schiena. Queste due posizioni non sono luoghi tradizionali per il tatuaggio all’henné. Quindi, se vuoi essere fedele alla forma d’arte, eviterai di farti un tatuaggio all’henné in questi luoghi. Tieni presente che i tatuaggi all’henné svaniscono mentre la pelle esfolia, quindi le posizioni che esfoliano più velocemente faranno sbiadire il tatuaggio più velocemente.

Quanto costa?

La maggior parte delle volte, il costo di un tatuaggio all’henné è un cambio di tasca rispetto a un tatuaggio permanente della stessa dimensione. Spesso puoi ottenerli per soli cinque dollari alle fiere e alle mostre di artigianato. Per pezzi più grandi e disegni più intricati potresti considerare di andare da un vero artista dell’henné con il proprio negozio. Questo ovviamente aumenterà il costo, ma ne vale la pena. Se vivi in ​​mezzo al nulla e non ci sono artisti dell’henné disponibili, hanno stencil all’henné e altri materiali disponibili online. Questi vanno da $ 5 a $ 10 solo per la pasta e anche gli stencil sono intorno a quel prezzo.

Perché farsi un tatuaggio all’henné??

Guida completa al tatuaggio all'henné: foto epiche, disegni, informazioni

Postato originariamente da

Hannu Muthu

In realtà ci sono un paio di buoni motivi per cui vorresti fare un tatuaggio all’henné. Una ragione è strettamente per la vergine del tatuaggio. Se pensi di voler tatuare ma non sei sicuro di poter vivere con qualcosa inciso in modo permanente sul tuo corpo, i tatuaggi all’henné ti danno una buona idea di come ti sentiresti guardando un tatuaggio ogni singolo giorno. Un altro motivo è semplicemente per il gusto di farlo. Le persone ottengono questi tatuaggi per feste come matrimoni, compleanni e altri eventi importanti della loro vita.

Chi può averne uno?

La maggior parte degli esperti sconsiglia di farsi tatuare durante la gravidanza e a loro non piace davvero quando tatuano i propri figli. I tatuaggi all’henné sono diversi. Sono sicuri per le donne in gravidanza perché la pasta utilizzata è completamente naturale. Un tatuaggio all’henné su un bambino è accettabile come i tatuaggi da $ 0,50 delle macchine per le gomme da masticare e molto più di classe. Per centinaia di anni le culture orientali hanno tatuato i bambini con l’henné. I bambini e le donne incinte che hanno la pelle sensibile dovrebbero prestare molta attenzione agli oli utilizzati nell’applicazione del loro tatuaggio. Chiodi di garofano, semi di senape e Teatree sono solo alcuni di quelli che devi evitare.

Quanto dura?

Ci sono tantissime cose che puoi fare per far durare più a lungo il tuo tatuaggio all’henné, ma alla fine scompariranno poiché i tatuaggi all’henné macchiano semplicemente gli strati esterni della tua pelle. Avrai il colore più forte nei primi due giorni dopo l’applicazione del tuo tatuaggio. Puoi aspettarti che il tuo tatuaggio all’henné mantenga un colore forte per 10-15 giorni. Il corpo sostituisce il suo strato esterno di pelle ogni 3-4 settimane. Una volta che la pelle inizia a sostituire lo strato esterno, noterai che il tuo tatuaggio inizia a sbiadire. Coprire il tatuaggio durante lo shampoo e tenerlo fuori dall’acqua aiuterà a mantenere il colore forte e a rallentare il processo di sbiadimento.

Cos’altro dovrei sapere su un tatuaggio all’henné?

Se hai intenzione di farti tatuare da un professionista, assicurati di indossare indumenti che non coprano la pasta di henné dopo che è stata applicata. Se stai facendo un tatuaggio all’henné sui piedi, indossa le infradito. È una buona idea esfoliare completamente la pelle per 3 o 4 giorni prima dell’appuntamento per il tatuaggio. Dal momento che la tintura all’henné rimane attiva, è una buona idea mantenere caldo il tatuaggio. Questo ti darà un colore finito più scuro. Quando ti fai un tatuaggio professionale sulle mani, ricordati di avere qualcuno con te che possa guidare fino a casa. Afferrare il volante può macchiare la pasta e rovinare il tuo tatuaggio.

I tatuaggi all’henné sono un’alternativa divertente al tatuaggio tradizionale. L’interessante storia dietro di loro rende una buona conversazione di gruppo. Non devi essere indiano per apprezzare la bellezza dell’henné nei loro costumi. La bellezza dell’henné è che permette alle vergini tatuate di vedere se possono davvero impegnarsi in un tatuaggio permanente.