Cultura

La più recente tendenza nella modifica del corpo; Buchi nella tua testa

Il trapano va più in profondità

Laddove la modifica del corpo, come le orecchie da elfo o gli impianti simili a corno sotto la pelle sono piuttosto comuni e in qualche modo accettati nella società, altre cose potrebbero ancora essere discutibili e quindi disponibili solo per alcuni fanatici di mod del corpo hardcore. Come fare dei buchi in testa: sì, hai letto bene. Che a quanto pare è l’ultima tendenza della scena underground. E quando senti il ​​termine “perforare buchi nella tua testa” potresti pensare alla lobotomia che è stata fatta non molto tempo fa per salvare il (in)sano dalla follia. Posso garantirti, tuttavia, che questa procedura non è niente del genere e ha promesso di migliorare la mente cosciente. Secondo il Daily Star Online, questa procedura si chiama “trepanning”, che deriva dal greco e significa “annoiare”.

BodmodBIG

Foto via Ryoichi Keroppy Maeda | Stella quotidiana in linea

Approfondiamo…. Lo facciamo?

Foto via BBC Secondo un articolo di BBC Earth, la trapanazione risale a circa 7.000 anni fa ed è stata eseguita dagli antichi greci, cinesi, romani, egiziani e dalle popolazioni indigene del Nord e del Sud America, dell'Estremo Oriente, della Polinesia e dell'Africa. La procedura era crudele e prevedeva di praticare un foro nel cranio di una persona vivente tagliando, perforando o raschiando strati di pelle e ossa con un oggetto appuntito.Foto di Ryoichi Keroppy Maeda | Gli antropologi e i ricercatori di Daily Star Online non sono tutti d'accordo sul motivo per cui questa procedura è stata eseguita, ma ci sono indicazioni che parte della trapanazione eseguita in Africa e in Polinesia fosse per guarire il trauma che è stato fatto alla testa e al cranio o una malattia neurologica. Inoltre, come parte di un rituale e superstizione per elevare la mente cosciente o sbarazzarsi degli spiriti maligni, per così dire. Alcuni antropologi suggeriscono che sia stato fatto per curare disturbi mentali, epilessia e mal di testa.Foto via Gilai Lo strumento utilizzato per la trapanazione era un oggetto di perforazione affilato, come un tutore per trapanazione.Foto via Bloody Disgusting Lo scopo al giorno d'oggi è quello di elevare la mente cosciente, piuttosto che sbarazzarsi dei demoni che si nascondono nel profondo. Cerchiamo tutti la profonda illuminazione.Foto via Wikipedia Questa procedura viene eseguita mentre la persona è cosciente, quindi a seconda del livello di dolore della persona, farà male a prescindere.Foto di Bart Hughes La prima persona che ha eseguito la trapanazione per un motivo non medico è Bart Hughes, un olandese che ha affermato che questa procedura avrebbe raggiunto uno stato di coscienza più elevato. Hughes ha eseguito la trapanazione su se stesso nel 1965. Ha usato l'anestesia fatta da un ago ipodermico e poi ha usato un trapano elettrico e un bisturi chirurgico. Ahia. Sembra estremo farlo da soli. Fotografo e giornalista, nonché esperto di body mod Ryoichi Keroppy Maeda, ha intervistato e fotografato vari appassionati di body mod e secondo il Daily Star Online non lo pubblicizzerebbe.Foto di Ryoichi Keroppy Maeda | Daily Star Online Bene... Avrai un buco permanente nella tua testa. Ma non come un buco aperto, più come un'ammaccatura che i bambini hanno nel cranio.

“>