Cultura

Colpire la strada con Kyle Dunbar: un’interpretazione di un insider sulle convenzioni del tatuaggio

Ex Maestro dell’inchiostroconcorrente Kyle Dunbar ha impacchettato la sua attrezzatura per tatuaggi e si è messo in viaggio in cerca di avventura. Con la sua famiglia al seguito, Dunbar viaggerà per il paese e cercherà di guadagnarsi da vivere come tatuatore itinerante. Nei prossimi mesi Dunbar condividerà con noi i suoi racconti della strada qui su Inkedmag.com. Parte 1.Parte 2. Parte 3. Parte 4.Parte 5.

Amo quella canzone “On the Road Again”, e ancora una volta lo sono. In realtà, sono seduto accanto a mia moglie e mio figlio che volano in Alabama per continuare a Chicago per un’altra convention di tatuaggi di Villain Arts. Non esattamente “la strada”, ma qualunque cosa. Ricordi come odio volare? No. Beh, lascia che te lo ricordi. Fa schifo. Non odio la parte volante. In realtà, se possedessi il mio aereo, probabilmente passerei ogni minuto che posso sopra le nuvole o sfrecciando nel cielo sopra i sobborghi in grandi giri e colpi di botte. Ma non lo faccio. Invece devo aspettare in fila dopo fila infinita sperando di passare in tempo per correre al nostro cancello solo per scoprire che hanno cambiato il cancello all’ultimo minuto e dobbiamo correre a un cancello diverso.

Ovviamente, non sono l’unico che odia volare così. Oserei dire che l’80% delle persone in aeroporto la pensa allo stesso modo. È ovvio dal modo in cui si comportano come se tutti fossero sulla loro strada. Le persone si fermano davanti a te per quello che sembra non avere motivo se non per fermarsi davanti a te. Stivano il bagaglio a mano nel modo sbagliato negli scompartimenti sopraelevati, assicurando che qualche sfortunato bastardo (io) sta per “ricevere un controllo bagagli di cortesia” e deve conservare migliaia di dollari di attrezzature per tatuaggi nelle cure di chi non è così. -gentili addetti ai bagagli. Lasciandomi preoccupato e sperando che non ci siano errori e che la mia attrezzatura arrivi alla mia stessa destinazione. La cosa divertente è che sono i viaggiatori scontrosi come me che mi fanno odiare viaggiare. Anche armato di questa conoscenza, non riesco ancora a cambiare il mio comportamento. Sono sicuro che siamo tutti abbastanza simpatici che amano le nostre famiglie e i nostri simili, ma in qualche modo quando voliamo ci dimentichiamo della comune decenza; invece cerchiamo ragioni per odiare tutti. In realtà, ho scoperto che l’unica cosa che mi aiuta è cercare persone che soffrono dello stesso problema e si divertono tranquillamente a come gestiscono la situazione anche peggio di me. Ma quanto può essere bello divertirmi con la sfortuna di qualcun altro? I tedeschi hanno una parola per questo che non so sillabare, ed essendo su un aereo e troppo economico per comprare internet posso solo sperare di suonarlo foneticamente: “shouden froid”. (Nota dell’editore: Kyle è molto più vicino di me nell’indovinare l’ortografia di questo. È “Schadenfreude.”)

Disponibile su INKEDSHOP.COM: Women's

Disponibile su INKEDSHOP.COM: Donna'S "assistente't odiami" Canotta di Pretty Misfit Clothing

Perché faccio così tante convention di Villain Arts? E perché non hai mai sentito parlare di Villain Arts? È solo una spina spudorata per un gruppo congressuale a cui partecipo regolarmente per aumentare la partecipazione solo per beneficiare dell’aumento dei clienti? Sì. Scrivo questo stupido blog senza compenso. Sono solo così egoista che mi piace pensare che a qualcuno importi delle sciocche sciocchezze che ho trovato per occupare il mio cervello per poterlo leggere. Quindi sì, sto collegando Villain Arts.

Perché non ne hai mai sentito parlare villianarts.com (vai lì adesso)? Forse fai schifo nella vita. O più probabilmente hai sentito parlare del loro spettacolo che viene nella tua zona ma si chiamerà “Blank Blank Tattoo Convention” e non presti attenzione a chi lo sta mettendo perché chi se ne frega? Fate!! Il nostro almeno dovresti.

Poiché la popolarità dei tatuaggi continua a crescere e crescere, aumenta anche il numero di convegni e promotori di convegni. Molti di loro sono buoni promotori che lavorano instancabilmente per assicurare che sia gli artisti che i partecipanti siano ben curati, e altri stanno solo cercando di guadagnare velocemente. I cattivi spesso combinano i loro spettacoli con uno spettacolo di moto o auto, o una fascia per capelli lavata. Lo fanno per cercare di attirare una folla eterogenea. Ma spesso il piano fallisce e taglia solo la pubblicità per i tatuaggi. E budgetano i partecipanti, lasciando meno per gli artisti.

Io e la mia famiglia viaggiamo da più di otto anni. Quindi siamo stati a convegni grandi, buoni e terribili. Abbiamo fatto alcune convention di Villain Arts, ma le abbiamo eliminate dal nostro elenco e abbiamo iniziato a concentrarci su spettacoli più piccoli per aiutare a mantenere bassi i costi, gli spettacoli più grandi fanno pagare di più per i loro stand. E ammetto che una volta ero una “puttana trofeo” e nella mia ricerca di plastica lucida con basi in finto marmo sono stata attratta da spettacoli più piccoli con meno concorrenza. Dopo alcuni anni di assenza siamo tornati per fare un’altra convention di Villain Arts e abbiamo sperimentato la differenza.

Disponibile su INKEDSHOP.COM:

Disponibile su INKEDSHOP.COM: "Teschio condannato" Bicchierino

Mettere su una convenzione di qualità è un’arte e Troy Timpel, proprietario di villianarts.com, è un maestro in questo. Se non avessimo tolto quel tempo forse non ci saremmo mai accorti delle differenze; quelle piccole cose che fanno la grande differenza tra divertirsi e non, tra vedere persone che vogliono tatuaggi entrare dalle porte e vedere persone che vogliono vedere i restanti membri delle loro star del rap una volta preferite che cercano di incassare i loro giorni di gloria. Ora sto delirando! Amo la musica ma quando ascolti un mucchio di garage band ad alto volume tutto il giorno mentre provi a parlare con potenziali clienti solo per avere lo stesso cliente che spiega che gli piacerebbe farsi quel tatuaggio ma ha appena speso tutti i suoi soldi per i suoi biglietti vedere Cenerentola (o almeno il loro frontman e un gruppo di musicisti incazzati in studio assunti per suonare le sue canzoni logore) anche il più grande audiofilo si arrabbierebbe.

Villain Arts si concentra sui TATUAGGI. I tatuaggi sono l’attrazione principale e l’intrattenimento è orientato a questo con spettacoli secondari, burlesque e altri atti unici che completano l’atmosfera incentrata sul tatuaggio, non la tolgono. Anche Villain Arts spende una quantità pazzesca di soldi in pubblicità e questo ripaga in enormi folle attraverso la porta. Quando entriamo in una città con una convention di Villain Arts, le squadre di strada sono già state lì e hanno fatto il loro lavoro. I cartelloni pubblicitari sono ovunque e non riesci a trovare una stazione radio popolare che non faccia sapere ai collezionisti interessati di body art cosa dovrebbero fare quel fine settimana.

Se sei un artista dovresti viaggiare. Costruisce le tue esperienze e la tua comprensione. Viaggiare impone una prospettiva diversa. Ti dà l’opportunità di imparare da altri artisti. Come artisti abbiamo il dovere di osservare la società e viaggiare può fornire uno spaccato più ampio da osservare. E se non lo fai sei un po’ uno stronzo per quelli che sono bloccati in un lavoro diverso e non possono.

Incontro artisti che mi dicono che vogliono tatuare alle convention ma non sono ancora artisti abbastanza bravi. Questa è una stupida merda. Stai migliorando non viaggiando? Impari più velocemente attorno ai pochi artisti nel tuo negozio, o impareresti di più circondato dai migliori artisti del mondo? Questo è un poliziotto per i codardi e gli egoisti. I codardi hanno paura di ciò che non hanno familiarità e gli egoisti hanno paura che il loro lavoro non sia eccezionale come immaginano se vengono confrontati con alcuni dei migliori settori. Scendi dal tuo cavallo alto. Pensare semplicemente di essere il migliore non ti renderà un artista migliore. Devi adattare un atteggiamento “sempre in apprendimento” che non ti renda mai compiacente, non importa dove ti trovi con il tuo tatuaggio. E se sei un codardo, trova un lavoro salariato. Il tatuaggio non fa per te.

Te l’ho detto che sto delirando!

Mia moglie ed io abbiamo scoperto che amiamo la sfida di essere artisti in viaggio. Sì, siamo “artisti”. So che alcuni di voi sono tatuatori e adorano il soprannome, quindi non ti senti come se ti stessi mettendo su un piedistallo. Mi vedo come un artista per sentire la stessa pressione da cui ti sottrai. Quella pressione mi costringe a reagire come un artista e a pensare come tale. Vengo pagato per la mia visione e la mia capacità tecnica. Mi è stato detto che è quella qualità che mi definisce come artista, quindi sono felice di indossare il titolo. Viene fornito con molti vantaggi come ballare in luoghi pubblici e ignorare gli eventi attuali solo per citarne un paio. Stiamo finalmente per atterrare, quindi continuerò in un secondo momento.

Unisex

Disponibile su INKEDSHOP.COM: Unisex "Cuore di Skully" Felpa con cappuccio e zip di Inked x Cartel Ink