La leggenda del tatuaggio Jonathan Shaw e un punk sottaceto!

Scoperto il punk sottaceto!

Arriveremo al feto in un barattolo, ma prima di questo lascia che ti dia una biografia MOLTO veloce sulla leggenda del tatuaggio Jonathan D. Shaw. Jonathan è nato il 4 luglio 1953, suo padre famoso musicista di big band Artie Shaw e sua madre era una donna di nome Doris Dowling.

Nella sua tarda adolescenza, Shaw ha iniziato a scrivere per la Los Angeles Free Press. Lì incontrò Charles Bukowski, che divenne un’influenza sulla sua scrittura. All’età di 21 anni, Shaw lasciò Los Angeles per il Messico. Dopo aver viaggiato attraverso le città portuali come marinaio mercantile, Shaw alla fine si stabilì a Rio de Janeiro, in Brasile, dove iniziò a tatuare e visse fino al ritorno a Los Angeles a metà degli anni ’70..

Mentre tornava a Los Angeles, Shaw iniziò a tatuare sul Long Beach Pike (noto anche come “The Pike”), facendo l’apprendista con il tatuatore americano Bob Shaw. Jonathan ha trascorso solo un breve periodo a tatuare a Los Angeles, New Orleans e Miami prima di tornare a New York City dove è stato presentato al tatuatore Spider Webb.

Mentre il tatuaggio era ancora illegale a New York, Shaw ha lavorato nel suo studio solo su appuntamento sulla 1st Avenue e sulla 1st Street fino al 1991, quando ha aperto il primo negozio di tatuaggi pubblico a New York City, Fun City Tattoo. Situato al 94 di St. Mark’s Place nell’East Village.

Fun City ha servito clienti come Johnny Depp, Joe Coleman (pittore), Dee Dee Ramone, Howie Pyro, Johnny Winter, Jim Jarmusch, Albert e David Maysles e Max Cavalera. Nel 2001, Shaw vendette Fun City e tornò a Rio de Janeiro per concentrarsi esclusivamente su una carriera di scrittore.

Ok, ora che mi dici del feto scosso?.

Ed-Wood-ed-wood-15732792-1280-696-660x358

Foto via youtube

Qui'è quello che è successo…

I lavoratori della banca LaGuardia Place nel centro di New York hanno trovato un barattolo contenente un feto e una cassetta di sicurezza abbandonata.La scatola è stata fatta risalire al tatuatore Jonathon Shaw che ha lasciato New York 15 anni fa.Jonathon è rimasto scioccato nel ricevere una chiamata dai detective di New York.Shaw, ha detto di non aver visto il contenuto della scatola da quando si è trasferito a Beverly Hills 15 anni fa.Sapeva che la banca stava chiudendo e ha incaricato il manager di inoltrare tutti gli articoli nella casella n. 625 alla sua filiale locale.Mentre tatuavano a New York, Shaw e Johnny Depp erano in un famoso ma ormai defunto mercatino delle pulci dove un ragazzo che lo conosceva come un collezionista di cose strane è arrivato di corsa e ha detto: 'Devi dare un'occhiata'” e dovrebbe sacco di dita umane.Le fonti hanno affermato che non si sospettava alcuna criminalità, ma il medico legale della città avrebbe esaminato il contenuto del barattolo.

Banca del centro

I lavoratori della banca LaGuardia Place nel centro di New York hanno trovato un barattolo contenente un feto e una cassetta di sicurezza abbandonata.