Contenuti delle notizie

Il papà di Julio Urias festeggia il campionato dei Dodgers con un enorme tatuaggio

Se avessi un dollaro per ogni storia che sento di un genitore orgoglioso che si fa un tatuaggio per onorare il proprio figlio, lo farei'non stai scrivendo questa storia tu'rileggendo, io'mi rilasserei su qualche isola privata sorseggiando un drink all’ombrellone. Nonostante abbia visto migliaia di genitori ottenere inchiostro per i loro figli, ho ancora alzato un sopracciglio quando ho visto Carlos Urias' omaggio a suo figlio. 

Carlos è chiaramente molto orgoglioso di suo figlio, il lanciatore di rilievo dei Los Angeles Dodgers Julio. Lo scorso ottobre, Julio era in cima al nono inning di gara sei delle World Series. Willy Adames dei Tampa Bay Rays guardò senza speranza mentre la palla veloce da 97 mph atterrava nel ricevitore's guanto per il terzo colpo, dando ai Dodgers il loro primo campionato del mondo dal 1988. 

Urias ha alzato il pugno e ha urlato di gioia, un’immagine cara a legioni di fan dei Dodgers. È questa immagine che Carlos ha scelto di farsi tatuare sul braccio, con il Commissario's Trofeo in sottofondo. 

Mentre Julio ha già un sacco di tatuaggi, questo era suo padre's primissimo pezzo. Immaginiamo che stesse aspettando che i Dodgers finalmente sfondassero e vincessero tutto. Il tatuaggio è stato fatto da Andres Ortega Rojas, che ha sede a Glendale, in Arizona. Come puoi vedere dalla foto, Julio regala a suo padre's nuovo tatuaggio un grande pollice in su. 

Voi'devo dare una punta di cappello a Carlos perché il tatuaggio è piuttosto massiccio per un primo tatuaggio. Modo di impegnarsi! 

Vegas ha i Dodgers come favoriti per 4/1 da ripetere come Campioni del Mondo nel 2021, quindi c’è'è una possibilità abbastanza decente che Carlos sarà sul mercato per un altro tatuaggio a ottobre.